comefunziona-multipage-1
comefunziona-multipage-2
comefunziona-multipage-3
comefunziona-multipage-4
comefunziona-multipage-5
comefunziona-multipage-6
comefunziona-multipage-7
comefunziona-multipage-8tris
comefunziona-multipage-9
comefunziona-multipage-10
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

LOAN NOTES:

Le loan notes consistono in un contratto “di prestito” tra un emittente ed un aderente dove si specifica quando e come devono essere ripagate le somme prestate assieme ai profitti previsti.

Sono utilizzate da imprenditori in vari campi per raccogliere fondi in vista di un progetto ben specifico e sono molto utilizzate nel business inglese.
Noi lavoriamo con costruttori di provata esperienza e solidità i quali talvolta, in vista di un nuovo progetto (per esempio comprare o costruire un Hotel, un Resort, una Casa di Cura, ecc… da ristrutturare e valorizzare) raccolgono solo una parte dei fondi con questo strumento finanziario.

VANTAGGI: soluzioni a partire da 20-25.000 EURO

ALTA REDDITIVITA’: dal 9 al 18% annuo

BREVE DURATA: 12-18 mesi

ABBATTIMENTO RISCHIO VALUTA: spesso c’è la possibilità di investire anche in valuta Euro per chi lo desiderasse

RISCHIO PONDERATO E PRECISE GARANZIE

Un costruttore solido e affidabile attraverso la loan note raccoglie solo una piccola parte dei fondi necessari per un progetto e mette a garanzia il  patrimonio societario (ben più ampio). Molte volte come strumento di garanzia, oltre alla garanzie legali come conseguenza del contratto, vi è pure una Società terza (trustee) la quale vigila sulla regolarità del tutto e può “bloccare” i beni del costruttore in caso di inadempienze. Il costruttore piò usare quei fondi solo per lo specifico progetto per cui la nota viene emessa.
Gli assets patrimoniali posti a garanzia sono di norma consultabili; i costruttori inglesi lavorano nella massima trasparenza e mettono a disposizione una molteplicità di dati tra cui spesso, anche ogni dettaglio sul patrimonio personale degli Amministratori.
L’obiettivo del costruttore è il progetto principale (l’acquisto dell’ Hotel o di altro complesso residenziale o commerciale) e di lungo periodo che si realizzerà anche con i fondi raccolti attraverso le loan notes stesse e quindi la sua prospettiva è di lungo periodo, non certo quella di “fallire” per non pagare indietro la loan note e i profitti.
Per la valutazione finanziaria e legale di ogni singolo progetto e per ricevere “consigli” di natura finanziaria e legale, potete sempre rivolgerVi al Vostro professionista di fiducia e/o a figure abilitate/autorizzate ad esprimere valutazioni e suggerimenti di tale natura. Tutti gli elementi che si hanno a disposizione (asset patrimoniali, contratti, ecc…) potranno essere da egli utilizzati per esprimersi, in modo da effettuare un corretto lavoro di analisi e discuterlo con Voi dopo aver analizzato la Vostra situazione e condiviso gli obiettivi. In caso, si suggerisce sempre di utilizzare dei Consulenti indipendenti.

MA PERCHÈ QUESTE SOCIETA’…NON VANNO IN BANCA A CHIEDERE UN PRESTITO?

Per non impelagarsi in pastoie burocratiche, dare fidejussioni, ipoteche, ecc… avendo bisogno di uno strumento flessibile e di breve periodo, incompatibile con le lungaggini di una banca.
A volte abbiamo lavorato su loan notes dove la società raccoglieva per esempio 1,3 milioni di sterline; a qualcuno potrebbe sembrare strano ma la Società preferisce pagare in 1 anno ad esempio 150-180.000 sterline di interessi pur di agire velocemente. Basta ragionare in termini proporzionali: 150.000 sono tanti per un privato ma sono una cifra limitata per un grande gruppo che investa in grandi progetti (10-20 milioni) con un utile soddisfacente.

PER UN ESEMPIO METAFORICO È COME SE UNA PERSONA CHE NECESSITASSE DI 1.000 EURO, POTESSE SCEGLIERE TRA ANDARE IN BANCA, ED IMMERGERSI NELLE LUNGHE E SNERVANTI BUROCRAZIE DI QUESTI ENTI, E MENSILMENTE RESTITUIRE il dovuto per un totale di 1.080 euro, OPPURE RIVOLGERSI AD UN PRIVATO, CON GRANDE SNELLEZZA E VELOCITÀ E RESTITUIRNE ALLA FINE DELL’ANNUALITÀ 1.150: UNA GRANDE PERCENTUALE DELLE PERSONE SCEGLIEREBBE L’OPZIONE 2; È SOLO UNA QUESTIONE DI PROPORZIONI. INOLTRE IL COSTRUTTORE HA DEI VANTAGGI PRATICI A PAGARE TUTTO ALLA FINE E A NON PAGARE INTERESSI BASE MENSILE

Altri vantaggi:
• Velocità dell’operazione: in 4/5 giorni si concretizza l’investimento
• Non ci sono spese di natura legale (rogiti, avvocati, ecc…)
• Non è richiesta nessuna costosa consulenza legale (ovviamente però è disponibile per chi lo desiderasse)
• Non ci sono formalità di dover certificare documenti, utilizzre corrieri espressi, ecc…

Riflessi fiscali: i cittadini Italiani in Italia saranno soggetti a tassazione separata e pagheranno sull’utile di queste operazioni un’aliquota fissa del 26%. Per i nostri Clienti di altri Stati, sarà necessario consultare le regole del loro sistema fiscale nazionale.

Attenzione: noi non forniamo consulenza di natura legale nè finanziaria e quindi mai suggeriamo al Cliente il da farsi. Ogni Cliente conosce esattamente la Sua situazione e quindi valuta in modo autonomo ogni opportunità d’investimento; per questo tipo di consulenze potete sempre rivolgerVi al Vostro consulente di fiducia e/o a figure autorizzate dalle leggi vigenti di ogni singolo Paese. La nostra struttura quindi non è responsabile di nessun eventuale danno o perdita, di qualsiasi natura, che potesse essere conseguenza di un qualsiasi investimento.

Quanto vuoi investire?