LOAN NOTES:

Le loan notes sono uno strumento finanziario; consistono in un contratto “di prestito” tra un emittente ed un aderente dove si specifica quando e come devono essere ripagate le somme prestate assieme agli interessi previsti.

Sono utilizzate da imprenditori in vari campi per raccogliere fondi in vista di un progetto ben specifico e sono molto utilizzate nel business inglese.
Noi lavoriamo con costruttori di provata esperienza e solidità i quali talvolta, in vista di un nuovo progetto (per esempio comprare o costruire un Hotel, un Castello, una Casa di Cura, ecc… da ristrutturare e valorizzare) raccolgono solo una parte dei fondi con questo strumento finanziario.

VANTAGGI: soluzioni a partire da 15-25.000 EURO

ALTA REDDITIVITA’: dal 9 al 18% annuo

BREVE DURATA: 12-18 mesi

ABBATTIMENTO RISCHIO VALUTA: spesso c’è la possibilità di investire anche in valuta Euro per chi lo desiderasse

BASSO RISCHIO E PRECISE GARANZIE

Lavoriamo solo con costruttori solidi, affidabili. Attraverso la loan note raccolgono solo una piccola parte dei fondi necessari per un progetto e viene messo a garanzia il loro patrimonio (ben più ampio). Molte volte come strumento di garanzia, oltre alla garanzie legali come conseguenza del contratto, vi è pure una Società terza (trustee) la quale vigila sulla regolarità del tutto e può “bloccare” i beni del costruttore in caso di inadempienze. Il costruttore piò usare quei fondi solo per lo specifico progetto per cui la nota viene emessa.

Gli assets patrimoniali posti a garanzia sono consultabili; i costruttori inglesi lavorano nella massima trasparenza e ci mettono a disposizione una molteplicità di dati tra cui spesso, anche ogni dettaglio sul patrimonio personale degli Amministratori.
L’obiettivo del costruttore è il progetto principale (l’acquisto dell’ Hotel o di altro complesso residenziale o commerciale) e di lungo periodo che si realizzerà anche con i fondi raccolti attraverso le loan notes stesse e quindi la sua prospettiva è di lungo periodo, non certo quella di “fallire” per non pagare indietro la loan note e gli interessi.

PERCHÈ NON VANNO IN BANCA A CHIEDERE UN PRESTITO?

Per non impelagarsi in pastoie burocratiche, dare fidejussioni, ipoteche, ecc…avendo bisogno di uno strumento flessibile e di breve periodo, incompatibile con le lungaggini di una banca.
A volte abbiamo lavorato su loan notes dove la società raccoglieva per esempio 1,3 milioni di sterline; a qualcuno potrebbe sembrare strano ma la Società preferisce pagare in 1 anno ad esempio 150-180.000 sterline di interessi pur di agire velocemente. Basta ragionare in termini proporzionali: 150.000 sono tanti per un privato ma sono una cifra limitata per un grande gruppo che investa in grandi progetti (10-20 milioni) con un utile soddisfacente.

Altri vantaggi:
• Velocità dell’operazione: in 4/5 giorni si concretizza l’investimento
• Non ci sono spese di natura legale (rogiti, avvocati, ecc…)
• Non è richiesta nessuna costosa consulenza legale (ovviamente però è disponibile per chi lo desiderasse)
• Non ci sono formalità di dover certificare documenti, utilizzre corrieri espressi, ecc…

Riflessi fiscali: i cittadini Italiani in Italia saranno soggetti a tassazione separata e pagheranno sull’utile di queste operazioni un’aliquota fissa del 26%. Per i nostri Clienti di altri Stati, sarà necessario consultare le regole del loro sistema fiscale nazionale.


i BRAND DI LONZA GROUP Srl

Lonza Investments

Caseineuropa.it

Caseinflorida.it


Loan note

From Wikipedia, the free encyclopedia

loan note is a type of financial instrument; it is a contract for a loan that specifies when the loan must be repaid and usually also the interest payable. It is similar to a promissory note but the differences can be significant in terms of consequences, especially tax consequences. Chief of these is that by specifying the interest payable, the lender may obtain a tax shield. Loan notes are simple but important instruments in business and finance. A loan note can also be conceived of as a form of deferred payment, and in the UK the tax treatment of loan notes is as either ‘qualifying corporate bonds’ (QCBs), which provide a tax shield, or as ‘non-qualifying corporate bonds’ (non-QCBs) Loan notes may contain other provisions such as convertibility into equity or other kinds of debt, in which case they are called "convertible loan notes". The loan note is one of the most widely used instruments in financing the entrepreneurial venture and in start-ups.